Il Con.Pro.Bio. Lucano a Sana 2017: La certificazione che vorrei: il punto di vista dei produttori agricoli biologici sul nuovo Decreto di Riforma del Sistema di Certificazione

La necessità di una revisione dell'attuale sistema di controllo e certificazione delle produzioni biologiche in Italia è riconosciuta da tempo da tutti gli interessati. La attuale normativa ha ormai oltrepassato i 20 anni di età, ben venga dunque una iniziativa che recuperi il tempo perduto.  I protagonisti dell’agricoltura biologica italiana, i reali produttori, hanno alcune idee e proposte sulle "disposizioni di armonizzazione e razionalizzazione della normativa sui controlli in materia di produzione agricola e agroalimentare biologica” che non sono esattamente quelle formalizzato dal MIPAAF e che ha intrapreso l’iter per la approvazione.

I temi in questione sono di assoluta importanza per la credibilità e la crescita del settore. Richiedono quindi alcune attente riflessioni per approvare disposizioni davvero risolutive delle diverse questioni messe a nudo dalle varie evoluzioni dell’agricoltura biologica italiana.

Ne parliamo al Salone internazionale del biologico e del naturale 

9 Settembre 2017 ore 9,45 - SALA RONDO - Centro Servizi blocco C - 1° Piano

Seminario organizzato dalla Associazione Temporanea di Scopo QUI VULTURE/CON.PRO.BIO. LUCANO

La Certificazione che vorrei:

Il punto di vista dei produttori sul nuovo Decreto di Riforma del Sistema di Certificazione

Sabato 9 Settembre 2017-Fiera SANA Bologna

Sala RondaCentro Servizi Blocco C 1° Piano

Modera: Simone Martarello (giornalista Edagricole)

■ Ore9,45Registrazione partecipanti

■ Ore 10,00 Michele Falivene (VicePresidenteCon.Pro.Bio. Lucano) Finalità e articolazione ATSQuiVuture/ConProBio Programma Bio&Wine

■ Ore 10,15 Luca Braia (Assessore Agricoltura Regione Basilicata)Il Bio in Basilicata ela nuova Programmazione PSR 2014/20

■ Ore 10,45 Michele Monetta(Presidente UPBIO) – Presentazione UPBIO ed ilpunto di vista della Unione Nazionale dei Produttori Biologici e Biodinamici

■ Ore 11,00 Franco Zecchinato(VicePresidente UPBIO) - ilpunto di vista della Unione Nazionale dei Produttori Biologici e Biodinamici

■ Ore 11,15Maurizio Agostino (Coordinatore Rete Humus) –Presentazione Rete Humus e ilpunto di vista della ReteNazionale

■ Ore 11,30Andrea Bertoldi(referente bio ACI) Il punto di vista Alleanza delle Cooperative

■ Ore 11,45On.Alessandra Terrosi(Commissione Agricoltura) 

■ Ore 12,00Interventi programmati: Emanuela Ferraris (Ass. La Buona Terra), Angela Olivi (Presidente Ass. Crisoperla), Stefano Spillare (Centro Studi Avanzati sul Consumo e la Comunicazione – Dip. Sociologia Univ.Bologna), Bruno Sebastianelli (Presidente Soc. Coop.La Terra e il cielo), Riccardo Cozzo (Coordinatore Sezione soci Organismi di Certificazione)

■ Ore 13,30Degustazione prodotti biologici Lucani presso Stand Regione Basilicata Pad. 26 B125-C126

E'graditaconfermadipartecipazione:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Seguono foto dell'evento