Manifestazione d’interesse alla partecipazione

 22 giugno 2016

Inerbimenti Funzionali 

Visite a campi dimostrativi in aziende biologiche pugliesi nell’ambito del progetto AgroCamBio  

Facendo seguito a precedenti comunicazione vi informo che, per una migliore fruizione dell’iniziativa ed in relazione alle sperimentazioni in atto, la visita ai campi dimostrativi, inizialmente programmata per il 7, è stata posticipata al 22 giugno p.v.

Visto il cambiamento di data è necessario che anche coloro che avevano già inviato la propria adesione per il 7 giugno (che ringrazio per l’attenzione alle nostre attività), devono confermarla nuovamente per il 22.

Tutti gli interessati, quindi, devono comunicare la propria partecipazione, i recapiti telefonici e la località di partenza prescelta (o l’uso del mezzo proprio) a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. I posti disponibili in autobus sono 50, i ritardatari in sovrannumero potranno partecipare con mezzi propri.

 

Pertanto, sperando di fare cosa gradita, si re-inoltra la finalità ed il programma della giornata.

 

Il 22 giugno prossimo, nell’ambito delle attività di divulgazione affidate all’ALSIA dal progetto AgroCamBio, è prevista la realizzazione di una visita guidata a campi dimostrativi siti ad Acquaviva delle Fonti (seguiti dal Crea - Unità di ricerca per l’uva da tavola e la vitivinicoltura in ambiente mediterraneo di Turi (BA)). E’ prevista inoltre, una visita alle attività condotte dallo IAM - Istituto agronomico mediterraneo di Bari a Valenzano nel campo dell’agro-ecologia.

Gli interessati devono comunicare la propria partecipazione a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. quanto prima, e comunque entro e non oltre le ore 10,00 di lunedì 23 maggio p.v., indicando anche il proprio recapito telefonico.

N.B. Sarà predisposto un mezzo di trasporto collettivo (autobus) al raggiungimento di almeno 30 partecipanti.

I campi sperimentali-dimostrativi hanno in comune l’adozione di particolari tecniche d’inerbimento “funzionale”, effettuati cioè con essenze che assolvono a diverse funzioni utili alle coltivazioni, oltre che essere tutti condotti integralmente in regime di agricoltura biologica.

I tecnici-ricercatori e gli imprenditori agricoli coinvolti nelle attività di ricerca e nella conduzione dei campi illustreranno i risultati tecnico-scientifici sino ad ora raggiunti ed i risvolti economici complessivi. I partecipanti potranno approfondire i diversi aspetti che riguardano la produzione di uva (da tavola e da vino), albicocco, ciliegio, melograno, mandorlo, olivo, fragola ed alcune ortive. 

Le tecniche adottate possono essere vantaggiose ed utili anche in aziende non bio e pertanto tutti gli interessati (imprenditori agricoli o loro delegati) possono partecipare all’iniziativa.

 

Il programma provvisorio prevede:

- ore 07,30 Partenza da Marina di Nova Siri: (Stazione FS);

- ore 07,50 Partenza da Policoro: (parcheggio Padre Minozzi);

- ore 08,20 Partenza da Metaponto (A.A.S.D. Pantanello); 

- ore 10.00 Arrivo in azienda e registrazione partecipanti;

- ore 10:10 Visita ai campi dimostrativi di Gioia del Colle (a cura del Crea);

- ore 12,30 Partenza per Valenzano;

- ore 13:15 Pausa Pranzo;

- ore 14:30 Visita ai campi ed alle strutture sperimentali-dimostrativi dello IAM di Ba a Valenzano;

- ore 16:00 Discussione generale (a cura di Francesco Montemurro e Giuseppe Mele);

- ore 16:30 Partenza per il rientro in sede

 

Nell’eventualità non si raggiunga un numero sufficiente di partecipanti, la partenza con mezzi propri è prevista alle ore 8,30 da Metaponto (A.A.S.D. Pantanello).

Si prega di condividere questa opportunità anche con altri che potrebbero essere interessati all’iniziativa.

 

Per info:

Giuseppe Mele

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

3276685489